Consulenza Psicologica Individuale

Cos’è

La consulenza psicologica può essere definita come un intervento professionale utile a significare la richiesta portata dal paziente, a definire la problematica riferita e a delineare le risorse presenti e quelle possibili, oltre che a fornire orientamento sugli eventuali interventi successivi.

Essa rappresenta sia un intervento a sé stante, che una fase valutativa e preliminare ad un eventuale percorso psicoterapeutico.

In entrambi i casi, è costituita da una serie di incontri,concordati preventivamente tra professionista e paziente, finalizzati, da un lato, a valutare quale possa essere la modalità di intervento più opportuna, per quella persona in quel momento della sua vita; dall’altro, ad essere già di per sé un percorso di maggior elaborazione dei propri vissuti, e di maggior comprensione della situazione riportata.

Quanto dura

La consulenza psicologica, specie se la intendiamo come intervento e non come fase puramente preliminare ad una eventuale psicoterapia, non ha una durata prestabilita assoluta ed uguale per tutti i pazienti (e per tutti gli psicologi).

Intendendola come fase valutativa, essa consta normalmente di 2-5 incontri, concordati con il paziente; per quanto mi riguarda, propongo normalmente 4 incontri valutativi.
Quando, invece, si parla di consulenza psicologica anche come forma di intervento a sé, alternativo alla psicoterapia, la durata può divenire maggiore, che però credo non abbia senso quantificare numericamente.

La consulenza psicologica, tuttavia, può essere considerata più un intervento a breve termine rispetto alla psicoterapia, che è invece, di massima, a lungo termine (sebbene anche qui, molto dipende dall’approccio terapeutico seguito dal singolo professionista).

Ciò che differenzia realmente la consulenza psicologica e la psicoterapia sono i diversi obiettivi che esse perseguono.

Quanto costa

Il Testo unico della Tariffa professionale degli psicologi, indica che un singolo colloquio psicologico inteso come consulenza e/o sostegno, possa avere un costo compreso tra i 35 ed i 115 euro.
Ciascun professionista può muoversi all’interno di questo spettro in maniera discrezionale.

SI O NO? Quando il dubbio diviene patologico.

Il dubbio è un processo fisiologico, nel percorso di creazione di una decisione, più o meno importante che essa sia. Non …

L’omicidio di Gloria Rosboch, il linguaggio mediatico ed il concetto di personalità.

Sembra essersi appena ridimensionato l’interesse mediatico intorno al caso dell’omicidio della Professoressa …

“Primo colloquio gratuito!”: siamo sicuri che sia davvero conveniente?

Alcuni anni fa avevo iniziato una collaborazione con un poliambulatorio medico, in cui la prassi vigente era che la segreteria …